Alexander Wang e H&M

unnamed

Il protagonista della sua prossima designer collaboration sarà Alexander Wang.
Questo sodalizio segnerà la prima designer collaboration tra H&M ed uno stilista americano. L’essenza di Alexander Wang è rappresentata da una riflessione sui contrasti, che fonde in modo invisibile raffinatezza e imperfezione. Le sue collezioni, caratterizzate sempre da uno stile casual, incarnano una visione autentica e rilassata della moda. La collezione Alexander Wang x H&M proporrà capi e accessori da donna e da uomo. Famoso per il suo atteggiamento irriverente, Wang fornirà un nuovo twist ai prodotti lifestyle, con una proposta che andrà al di là della moda. L’intera collezione sarà disponibile in 250 negozi H&M in tutto il mondo e online, a partire dal 6 Novembre 2014.

Da Maserati a Cartier: il lusso è su misura

mosch

La personalizzazione dei prodotti di consumo come antidoto all’omologazione e strumento con cui instaurare una nuova relazione tra brand e consumatore è il nuovo trend del momento. Mentre diventa più frequente imbattersi in iPhone, iPad, e borse da Pc classiche fra le mani di uomini e donne di tutte le età, si fa sempre più strada la tendenza a produrre e utilizzare accessori personalizzati per i dispositivi tecnologici, ormai divenuti prodotti di largo consumo: dalle cover per gli smartphone alle custodie per tablet e iPad, dalle borse per il computer alle penne usb, dai mouse pad alle cuffie earth-friendly.

La personalizzazione di accessori hi-tech ormai largamente diffusi, infatti, è una strategia di cui i brand di lusso si servono per rimarcare ulteriormente l’unicità del legame con il consumatore, più facilmente attratto da colori, forme e nomi di oggetti unici che ne rappresentino la personalità…. Vi ci ritrovate eh???

(more…)

Chanel Eyewear 2014

Eyewear_SS14_AdCamp_DP_Eyewear_SS14_AdCamp_DPEyewear_SS14_AdCamp_DP_Eyewear_SS14_AdCamp_DP

Quando si parla di Chanel, prima di pensare al fantomatico logo, a me viene sempre in mente Karl Lagerfeld. Sarà che lo adoro come stilista, ( ancora rimpiango la taglia di un suo cappotto), però non posso non identificarlo come parte integrante del brand. Quando ho letto che sarebbe stato lui a scattare la campagna Eyewear 2014 non sapevo bene che cosa aspettarmi. Perchè a me come fotografo piace molto, credo che abbia un gusto incredibile e che, a volte semplicemente, sappia centrare la bellezza delle cose. Ero però un po’ dubbiosa visto che le ultime scelte stilistiche del brand  ( il supermercato per intendersi) mi avevano un attimo lasciata dubbiosa… non che non mi sia piaciuto… ma l’ho visto un po’ poco in stile Karl ! (more…)

Parah New Generation: Concorso “Io siamo arte “

Immagine

Se vi state chiedendo come mai ho già iniziato a postare foto di modelle in costume anche se io vado a giro ancora con collo alto e maglia a maniche lunghe, la risposta è semplice : vi parlo oggi di Parah e del suo concorso  “Io siamo Arte” per tutti i gli amanti dello shopping, della fotografia e dell’arte. Dal 1 aprile a 31 agosto 2014 vi basta acquistare un capo Parah o scattare una foto per vincere! E’ arrivata l’ora delle Selfie e dei ragazzi fotografi!!!

Immagine

Due le modalità di partecipazione: (more…)

Pinko Uniqueness : the new shopping experience

Immagine

Oggi parliamo di tendenze, quelle più forti della main collection di Pinko che si evolvono in Pinko Uniqueness.
12 look pensati per un uso trasversale: capi “24 hours” che rendono speciali chi li indossa, dalla mattina a notte fonda. Pied-de-poule, tartan e principe di Galles, già icone di stagione, sono stati esasperati con ricami di perle o stampe su pelliccia. Il tartan della lana diventa macro check sul visone, il principe di Galles si sposta sulla gonna e sulla felpa in pelliccia. L’Hybrid Shop experience parte da Milano, per proseguire con l’espansione in altri punti vendita nel mondo, in un prossimo futuro globale e virtuale, del marchio Pinko.

Immagine

Di cosa sto parlando? (more…)

Vladimiro Gioia FW Collection

Immagine

Quest’anno la mia MFW è stata molto breve a causa dei tanti impegni lavorativi che non mi hanno permesso di salire a Milano per più giorni durante la settimana. Breve o lunga che sia, però, non perdo mai l’occasione di andare a vedere le presentazioni delle collezioni di Vladimiro Gioia. Quando si tocca l’argomento “pelliccia” so bene che le opinioni si spaccano in due. Qualunque sia la vostra, è innegabile che le sue creazioni siano dei veri e propri capolavori, opere d’arte. Dietro c’è un lavoro enorme, in termini di tempo e di ricerca e tutto questo è ben visibile e chiaro nella campagna pubblicitaria del prossimo autunno inverno. Un viaggio surreale attraverso i colori ad opera della famosa fotografa di moda Nina Benati. Ogni foto risalta il valore dell’artigianalità e della raffinatezza di cui Vladmiro Gioia si fa sempre più portavoce, collezione dopo collezione.ImmagineImmagineImmagine

ImmagineImmagine (more…)